Le Guide sui siti web di Site Inside
Guide per tutti

Guida su come impostare pagine e design di un sito web

Prima ancora di cominciare a impostare le pagine web o destreggiarsi sul loro design, è consigliabile fare uno schema a tavolino della mappa del sito, stabilendo come chiamare le pagine principali e le sotto pagine e stabilire di cosa dovranno parlare. Ad esempio, su Site Inside è stato fatto un progetto di architettura di informazione in cui si è stabilito che il servizio di Realizzazione di Siti Internet è un topic importante mentre le guide sono informazioni utili per gli utenti di siteinside.com ma rappresentano pagine secondarie raccolte nella categoria Guide. Deciso l’albero delle pagine, si passa alla costruzione pratica impostando la grafica del sito internet. Ecco una guida su come fare:

Grafica dei siti web

Il design di un sito web consiste nel suo progetto dal punto di vista grafico e anche del suo utilizzo finale da parte degli utenti. Il design prevede i colori, la struttura delle pagine, la disposizione dei contenuti, lo spazio tra i vari elementi e la tipologia di elementi da inserire nella struttura.

Colori e siti web

Ogni attività portata online deve avere dei colori a partire da un logo. Il logo sarà studiato con cura in modo che sia accattivante e soprattutto rimanga impresso nella mente delle persone che così potranno subito ricordare a che azienda è associato quando, ad esempio, lo vedranno da qualche parte a seguito di attività di marketing.

I colori del logo sono fondamentali perchè esso dovrà essere inserito nel sito e in tutte le pagine social media che si vogliono creare per promuovere i propri beni/servizi o il proprio brand sui social network. Il colore del logo influisce sull’aspetto grafico del sito: se il logo è color malva ad esempio, l’azienda non dovrebbe scegliere di fare il sito con i colori rossi perchè il contrasto cromatico sarebbe sgradevole.

I colori del sito sono legati al logo ma anche alla nicchia di mercato:

il rosso non va bene con gli argomenti di tipo economico, il verde ed il bianco vanno bene per la sanità e la salute, il rosa va bene per i siti di creatività o femminili, il nero per il lusso, il blu per la tecnologia, l’arancio per il food.

Ogni mercato ha un colore adatto a suscitare il giusto interesse e coinvolgimento emotivo e questo deve essere usato nel sito.

Layout e sito web

La disposizione degli elementi e lo spazio tra essi in una pagina web è chiamato layout.

Template grafici

Si parla di template grafici quando a grafica può essere realizzata attraverso dei modelli già pronti che variano per i colori e la rilevanza che danno a certi elementi rispetto ad altri. Questi modelli grafici si chiamano template e determinano l’aspetto estetico finale del sito.

I template possono essere gratuiti o a pagamento e possono anche essere costruiti da zero dai programmatori. Le piattaforme open source, ma anche quelle a pagamento, permettono di caricare i template grafici preferiti.

Le piattaforme a pagamento e quelle proprietarie hanno un numero limitato di template grafici da poter scegliere.

Siti internet graficamente belli

Rendere i siti belli graficamente è importante perchè serve a creare coinvolgimento emotivo nei visitatori che nei primi istanti in cui guardano il sito stabiliscono inconsciamente se gli piace oppure no e tenderanno a mantenere questa impressione per tutta la durata della loro visita.

Per creare una bella grafica occorre un web designer, ossia un professionista che abbia competenze approfondite di programmi di elaborazione grafica come Photoshop ma anche di montaggio delle grafiche prodotte sui file del sito e quindi competenze di linguaggio html e css.

Modelli di siti internet

Esistono tuttavia anche dei modelli di siti internet, ossia temi grafici pieni di funzionalità, già pronti e più accattivanti di quelli standard gratuiti in dotazione alle piattaforme open source. Si chiamano template e sono acquistabili online. I template comprati online bisogna comunque montarli sul sito e configurarli perchè il loro aspetto grafico risulti bello e funzionante, come nelle demo viste prima del loro acquisto. Questa operazione può essere banale se il modello scelto è molto semplice ma può risultare anche estremamente difficile per un non tecnico. Nella maggior parte dei casi è necessario un programmatore o un web designer per installare un template nel proprio sito.

Idee per siti web

Google immagini è una fonte inesauribile di idee per realizzare i siti internet. Se si fa una ricerca per immagine digitando l’argomento inerente la propria attività online, è molto probabile che compaiano template grafici di siti web presenti in rete e da cui poter trarre qualche spunto. Un’altra ricerca che è possibile effettuare è direttamente sui template grafici che si trovano in rete, filtrati per il settore di interesse (intrattenimento, educazione, medicina, tecnologia, ecc) perchè possono essere molto interessanti.

Generatore di sfondi

Per chi vuole dare un aspetto grafico piacevole al proprio sito senza ricorrere a un designer, esistono anche molti strumenti online in grado di fornire porzioni di codice per rendere molto gradevole il sito web come ad esempio il generatore di gradiente, il generatore di coppie cromatiche, il generatore di sfondi, il generatore di icone e il generatore di pulsanti. Oltre a questo ci sono anche varie tipologie di font disponibili online.

Home page

Ogni sito ha una pagina principale, la Home, detta anche home page. La home aggrega le informazioni primarie del sito come i servizi, le novità in evidenza e i riferimenti ad approfondimenti interni a cui si vuol dare il maggior risalto. Si tratta di una pagina web più dinamica e accattivante rispetto le pagine interne perchè è l’ingresso al sito e come tale un vero biglietto da visita.

La pagina Chi Siamo dei siti internet

In un sito web, la pagina chiamata Chi Siamo racconta la storia dell’azienda o del professionista mettendone in luce i plus rispetto ai competitors ed invitando i visitatori ad un contatto. Si tratta però di una pagina che non rappresenta un servizio o un prodotto in vendita per cui non deve avere una posizione di rilievo all’interno del sito ma di secondo piano come ad esempio un collegamento nel piè di pagina o una voce nel menù secondario del sito. Negli ecommerce in cui si dà spazio alle categorie di prodotto e alle condizioni di vendita, la pagina Chi Siamo viene usualmente messa come link a piè di pagina.

Sito web in costruzione

Durante la fase di costruzione del sito chi digita il suo indirizzo internet trova una schermata bianca o un avviso standard che il sito è in costruzione. E’ consigliabile predisporre una pagina personalizzata accattivante e che dia comunque agli utenti le informazioni necessarie per contattare l’azienda o il professionista committente. In rete si trovano molte idee creative e originali da cui trarre spunto.

Tempi di realizzazione sito web

Quanto tempo ci vuole per terminare un sito web dipende da quanto è consistente il progetto. Se si tratta di un sito istituzionale bastano anche un paio di giorni utilizzando le piattaforme open source e acquistando un template grafico. Se invece si tratta di un ecommerce da interfacciare al gestionale aziendale e in cui il listino prodotti deve essere caricato automaticamente ogni giorno per gestire il magazzino e le variazioni di prezzo del fornitore, il lavoro può durare mesi.
Le tempistiche si allungano se il committente non fornisce il materiale necessario per riempire le pagine del sito o se non si decide su quale tema grafico adottare.

I siti interent non si aprono

I siti internet non si aprono quando le pagine impiegano moltissimo tempo a caricarsi a causa dell’utilizzo di immagini o di allegati troppo pesanti. Bisogna sempre comprimere le immagini e i documenti prima di caricarli sul server. Molti programmi di elaborazione delle immagini permettono di salvare i file per il web o di comprimerli, in modo da ridurne notevolmente il peso. Anche la configurazione del server influisce molto sulla velocità di apertura di un sito web: per questo è fondamentale capire come devono essere le performance del proprio sito al momento dell’acquisto di un servizio di hosting. I professionisti sono in grado di capire come devono essere le caratteristiche del server per l’obiettivo di business online come ad esempio la larghezza di banda a seguito di accessi multipli simultanei e l’ottimizzazione della memoria cache. I siti web possono anche non aprirsi a seguito di problemi di disservizio momentanei o a causa di alterazioni permanenti dei file dovuti ad intrusioni esterne.

Siti web non visualizzati correttamente

I siti web non visualizzati correttamente sono dovuti ad una progettazione del design grafico non responsive ossia non adattabile perfettamente ai dispositivi mobile come cellulari e tablet. Anche in modalità desktop, ossia lo schermo grande del computer, la visualizzazione può essere compromessa a causa del browser utilizzato. Il browser è il programma usato dalle persone per accedere e navigare su internet. Ogni browser infatti interpreta i caratteri tipografici, i colori e gli spazi in modo diverso. I browser più obsoleti non sono in grado di supportare gli effetti dinamici e interattivi dei siti moderni. In questo caso l’unica soluzione è scaricare da internet un browser più aggiornato (sono gratis) ed installarlo sul proprio computer. Internet Explorer di Microsoft è il browser che di solito dà i maggiori problemi di visualizzazione, soprattutto nella versione antecedente alla 8. Se la connessione a internet è lenta o il server ha dei problemi momentanei, è facile che il sito non venga visualizzato bene a causa della lentezza del caricamento della pagina. Questo però è solo una situazione momentanea e ritorna nella normalità quando tutto riprende a funzionare correttamente.

Richiedi un preventivo

Vuoi il sito migliore al miglior prezzo?
Contattaci Adesso!

(*) Ai sensi dell’art. 13 del D.Lgs. 196/2003, “Codice in materia di dati personali”, si informa che il trattamento dei dati personali forniti compilando questo modulo è finalizzato solo ad adempiere alle Sue richieste. Informativa completa.

guida su come impostare le pagine ed il design di un sito web
Site Inside fa consulenze per chi vuole un Sito Web: leggi le quide per inesperti e principianti