La velocità di caricamento, o tempo di risposta, di una pagina web è determinante nella psicologia percettiva legata all’esperienza di navigazione dei visitatori di un sito. In questo articolo descrivo le reazioni degli utenti e i tempi in cui esse si manifestano. Lo scopo è quello di ottimizzare le pagine web in modo che l’utente abbia quel senso di libertà che gli farà scegliere di non abbandonare il nostro sito.

I tempi di reazione degli utenti

Molti effetti della psicologia percettiva si svolgono in 1 decimo di secondo. Addirittura 50 millisecondi, la metà di una frazione di secondo.

In 50 millisecondi le persone possono prendere decisioni di pancia sull’appeal di una pagina web.

In questo istante gli utenti hanno un impatto emotivo positivo o negativo con la pagina web che va al di là del semplice apprezzamento grafico del web design.

Esempio

Se un menù impiega più di 0,1 secondi ad aprirsi quando utente ci clicca sopra, l’impressione sarà di ritardo nella risposta alla loro interazione.

Il senso di padroneggiamento

Gli utenti sentono che la pagina web risponde alle loro azioni solo se questa risponde entro 0,1 secondi.

Per creare nell’utente l’illusione di padroneggiamento diretto, un’ interfaccia utente deve essere più veloce di 0,1 secondi.

Per creare nell’utente l’illusione di padroneggiamento diretto, un’ interfaccia utente deve essere più veloce di 0,1 secondi
Per creare nell’utente l’illusione di padroneggiamento diretto, un’ interfaccia utente deve essere più veloce di 0,1 secondi

Il senso d’impazienza

Quando la pagina web richiede un tempo compreso tra 0.1 ed 1 secondi per rispondere ad un’azione, le persone comprendono che l’operazione si sta concludendo nonostante notino un breve ritardo e rimangono concentrati nell’attesa del risultato.

Significa che entro 1 secondo di tempo di risposta, gli utenti mantengono la sensazione di controllare l’interazione. La sensazione di poter navigare in libertà è molto piacevole per i visitatori del web e lascia loro un impatto positivo.

Tempi più lunghi fanno sentire l’utente intrappolato, trattenuto dalla pagina web e senza possibilità di controllo del sue azioni.

il lungo caricamento della pagina provoca l'impazienza ed ha l'effetto di far sentire l'utente intrappolato nel sito web
il lungo caricamento della pagina provoca l’impazienza ed ha l’effetto di far sentire l’utente intrappolato nel sito web

La lentezza del caricamento della pagina web è causata principalmente dagli elementi dinamici dei siti web pieni di effetti speciali che appesantiscono la progettazione e rallentano il server.

Dopo 1 secondo, gli utenti diventano impazienti. Hanno preso coscienza che la pagina web tarda a rispondere. Più lunga è l’attesa, tanto più questa impazienza cresce.

La perdita di concentrazione

Dopo circa 10 secondi di attesa la mente umana comincia a vagare, l’utente perderà la concentrazione e anche se l’azione intrapresa avesse finalmente una risposta l’utente non avrà più voglia di proseguire perchè tutte le informazioni accumulate nella memoria a breve termine si saranno dileguate.

dopo 10 secondi di attesa per il caricamento, la mente vaga e si perde la concentrazione su pagina web
dopo 10 secondi di attesa per il caricamento, la mente vaga e si perde la concentrazione su pagina web

10 secondi è anche il tempo medio in cui gli utenti esaminano una pagina prima di decidere se abbandonare il sito web.

La visita media di una pagina web dura circa 30 secondi ma più sono esperti gli utenti e meno è il tempo che dedicano all’analisi della pagina. Gli utenti esperti sono più impazienti ed escono prima se non sono immediatamente gratificati .

Gli utenti dovrebbero essere in grado di completare le attività più semplici in circa 1 minuto.

Siti web poco usabili che richiedono molto più di un minuto per compiti basilari, come l’iscrizione a una newsletter, saranno abbandonati.

Una considerazione sulla durata dei Video

Anche i video inseriti nelle pagine web dovrebbero durare meno di 2 minuti, perché gli utenti non amano guardare passivamente qualcosa mentre con la mente sono concentrati nella navigazione del sito web.