Le Guide sui siti web di Site Inside
Guide per tutti

Guida alle tipologie di siti internet

Quando si ha un’idea di business online è inevitabile domandarsi come sia più opportuno metterla in pratica dato che esistono molte tipologie di siti internet. E’ però possibile avere un prezioso aiuto affidandosi alle consulenze di studi professionali per la Realizzazione di Siti Web che proporranno le strategie adatte a portare al successo l’attività online. Ecco una guida sui diversi tipi di siti web che si possono fare e le risposte ad alcuni dei dubbi più comuni di chi non sa quale tipologia di sito internet sia più adatta per portare online la propria attività:

Quanti tipi di siti internet esistono?

Esistono diverse tipologie di sito web a seconda dell’obiettivo per cui lo si vuole realizzare. Nei paragrafi seguenti si propone un focus sulle varie tipologie per obiettivi.

Sito professionale

I siti professionali presentano e pubblicizzano l’attività di liberi professionisti come medici, odontoiatri, avvocati, commercialisti, fotografi, interior designer, architetti e così via.

Sito web aziendale

I siti aziendali sono costruiti per dare ai clienti e potenziali clienti tutte le informazioni relative ai servizi e prodotti offerti dall’azienda, mettendo in risalto la mission e i plus rispetto ai competitors di mercato. Ne sono un esempio i siti di agenzie immobiliari, di offerte viaggi, degli hotel, delle imprese in ambito tecnologico (elettronica ed elettrodomestici).

Siti Personali

Un privato può aprire un sito web per ragioni personali, come ad esempio affittare la propria casa al mare o pubblicare le sue poesie oppure ancora parlare di esperienze vissute a scopo catartico o di sensibilizzazione.

Siti Internet Istituzionali

I siti istituzionali sono molto formali, come quelli delle pubbliche amministrazioni o delle associazioni (di categoria, umanitarie, no profit). Vengono costruiti per rendere pubbliche informazioni come bandi di gara, bilanci, documenti, guide, avvisi, orari di ricevimento ed eventi.

Siti di Intrattenimento

Esistono molte forme di intrattenimento sul web, dal gaming ai siti per scaricare o guardare video di musica e film. Anche i siti per bambini rientrano nella categoria di intrattenimento.

Periodici di Informazione Online – Magazine Online

I siti di notizie, periodici di informazione e magazine online possono essere periodici o a pubblicazione una tantum, vengono realizzati a scopo culturale e di cronaca, prevalentemente a titolo gratuito, ma quasi tutti contengono annunci pubblicitari, anche fuori contesto, che costituiscono la fonte di reddito del sito online.

Siti Vetrina

I siti aziendali possono prevedere un catalogo online con foto e dettaglio dei prodotti e servizi. Se non viene visualizzato il carrello per l’acquisto via internet, si tratta di siti a solo scopo espositivo, come nelle vetrine dei negozi. I siti di moda, di lusso e del settore fashion in genere appartengono a questa categoria.

Siti per lo shopping online

I siti di shopping online hanno il carrello per procedere all’acquisto tramite carta di credito, bonifico o altre forme di pagamento. la maggior parte è dotata del sistema di integrazione dei pagamenti con Paypal. Questi siti servono a vendere online i prodotti messi in vetrina e gli acquisti riguardano i generi più diversi messi a catalogo, dal food alle scarpe.

blog o sito web?

E’ meglio creare un blog o un sito web? Se si ha molto da raccontare e le pubblicazioni sono frequenti il blog è la scelta migliore rispetto ad un sito web istituzionale di poche pagine. Molti siti web hanno il blog incorporato internamente. Il blog che affianca il website è anche la soluzione migliore per favorire il posizionamento sui motori di ricerca di siti poveri di contenuto e per ottenere il meglio dal social media marketing.

App o sito web?

E’ meglio un’App o un sito web?Le app sono dei software interattivi creati per il funzionamento da mobile, ossia su tablet e smartphone (e ipad e iphone). Un sito web può avere la sua app corrispondente per l’utilizzo sui telefonini ad esempio. Basti pensare alle banche: hanno i loro siti istituzionali tramite cui si possono effettuare operazioni bancarie online ma anche app con cui fare i pagamenti delle bollette semplicemente fotografandole. Un business online potrebbe rendere di più attraverso una app studiata apposta per i piccoli schermi mobili piuttosto che con un sito responsive (ossia che si adatta alla larghezza dei vari schermi).

Quello che cambia da app a sito è la funzionalità, la diversa esperienza di fruizione, il diverso contesto di utilizzo, sia ambientale che temporale ed in particolare la mobilità dei dispositivi per cui entra in gioco tutto il discorso della geolocalizzazione e dell’individuazione delle persone. La scelta tra app o sito web deve essere fatta in base alle ipotesi di utilizzo da parte del target ed anche alla tipologia di servizio che si vuole offrire.

La scelta ottimale, se il budget lo permette, è sempre la realizzazione di un sito web aziendale e un’app per i dispositivi mobili scaricabile direttamente dal sito oltre che negli app store.

Siti web one page

I siti a pagina unica sono caratterizzati dall’avere tutte le informazioni su un’unica pagina web nonostante il menù principale faccia sembrare che esistano i collegamenti alle pagine interne. In realtà l’one page web site è suddiviso in sezioni con un nome ben definito e ogni sezione viene raggiunta cliccando sulla voce corrispondente del menù principale. Il tutto rimanendo sempre sulla stessa home page. Questi siti vanno molto di moda e sono adatti come pagine di atterraggio per il traffico derivante dalle campagne di web marketing.

Portale e sito internet

La differenza tra portale e sito web è data dalla quantità dei contenuti aggregati. Un sito di notizie sul turismo e che aggrega gli hotel per zona con i link al corrispondente sito ufficiale e fa da comparatore di prezzi e servizi, è un portale turistico. Un portale in sintesi è un sito web in cui si possono fare moltissime cose diverse e da cui si possono raggiungere molti contenuti esterni. Come dice la parola stessa, portale è un ingresso ad un’ampia aggregazione di contenuti inerenti la stessa tematica e provenienti da fonti esterne, come le news, il turismo, il lavoro, la compravendita, le assicurazioni online, gli immobili.

Sito web, quale scegliere?

La scelta del sito web più adatto alle proprie esigenze è più facile da fare se si hanno delle informazioni adeguate e una panoramica di quello che offre il web. E’ importante innanzitutto chiarire i propri obiettivi:

qual’è la mia attività?

I professionisti e le imprese hanno bisogno di un sito professionale di tipo istituzionale per rendere pubblici i propri prodotti e servizi. Le aziende che vendono prodotti avranno bisogno anche di un blog che tratti di tematiche inerenti il proprio mercato e mirate all’invito all’acquisto.

Le associazioni e le pubbliche amministrazioni dovranno rispettare la politica di trasparenza e ricorrere a siti istituzionali in grado di pubblicare rapidamente notizie categorizzate (eventi, concorsi, bandi, normative,ecc).

Chi invece vuol dare informazioni periodiche su varie tematiche, come i magazine online di casa, moda, auto, cronaca, tecnologia, cucina, ecc, si troverà meglio con un blog.

Le imprese che vogliono vendere online o presentare al pubblico il proprio catalogo e farsi contattare per un preventivo, potranno aprire un sito ecommerce o un sito vetrina. La differenza tra e-commerce e sito vetrina è solo nella presenza o meno del carrello per completare l’acquisto. Quindi un sito vetrina per le aziende che vogliono presentare il loro catalogo senza acquisti e un sito ecommerce per le imprese che vogliono invece vendere direttamente online.

Richiedi un preventivo

Vuoi un sito ma sei dubbioso?
Ti spieghiamo tutto quello che ti serve e ti facciamo il prezzo migliore.
Contattaci Ora!

(*) Ai sensi dell’art. 13 del D.Lgs. 196/2003, “Codice in materia di dati personali”, si informa che il trattamento dei dati personali forniti compilando questo modulo è finalizzato solo ad adempiere alle Sue richieste. Informativa completa.

guida su quale tipo di sito web scegliere
Site Inside fa consulenze per chi vuole un Sito Web: leggi le quide per inesperti e principianti