La tipografia lo voleva esattamente 10×21,2 cm. Il volantino che avevo preparato doveva rispettare queste impostazioni di pagina.

Un foglio di formato così lungo non si riesce a visualizzare per intero su di uno schermo piccolo come quello del mio computer portatile, un formato di foglio così stretto non è semplice da riempire con parole ed immagini senza perderci la vista.

 Ma per fortuna esiste lo Zoom. I programmi che avete installati nel computer hanno la voce di menù “Visualizza” .

Ad esempio il programmino Paint.

Dentro Visualizza si trova lo Zoom, espresso in percentuale sulla grandezza reale della pagina che state visualizzando. Un cento per cento significa dimensione reale, un 50% significa metà della dimensione reale, un 200% significa il doppio della dimensione reale. Cliccando col tasto sinistro del mouse sulla percentuale desiderata, il vostro foglio di lavoro si ingrandirà o rimpicciolirà in base alle vostre esigenze.

Per il mio volantino troppo lungo impostare lo zoom al 75% mi ha consentito di rimpicciolirlo quel tanto che è bastato per averlo tutto sotto gli occhi e poterci lavorare avendone una visione d’insieme. Lo stesso volantino a dimensione 100% si sarebbe distribuito su due fogli e avrei dovuto fastidiosamente saltare su e giù tra due pagine per controllarne i dettagli.

Mi riferisco ora a programmi dove si utilizzano scrittura e immagini e in cui l’impaginazione dei lavori può essere importante (ad esempio Word e PowerPoint ed Excel).

Questione di Visualizzazione

Quando cliccate Visualizza sul menù in alto del programma che state utilizzando potrebbe comparire l’opzione “Adatta alla pagina” oppure “Larghezza pagina” : provate a cliccarci sopra, vedrete il vostro foglio di lavoro aumentare la sua larghezza adattandola a quella del vostro schermo e probabilmente distribuirsi su più di una pagina; potreste anche trovare scritto “Larghezza finestra” o “Adatta alla finestra” o anche “Una pagina”: provate a cliccarci sopra, vedrete adattarsi il vostro foglio di lavoro alle dimensioni del vostro schermo.

In ogni caso niente timore, se pasticciate e non capite più come fare, scegliete Visualizza e poi Zoom 100%. In alternativa avete sempre il tasto annulla operazione con CTRL+Z.

Lo zoom o qualsiasi tipo di visualizzazione scegliate, è solo un fatto di comodità.
Non riguarda assolutamente le dimensioni reali del vostro foglio di lavoro. Se fate uno zoom del 200% non è che in fase di stampa avrete un foglio ingrandito del doppio, come per la fotocopiatrice! E non è che se fate zoom del 50% verrà fuori stampato un micro documento… La visualizzazione è solo un fatto di comodità per voi, le dimensioni del foglio per la stampa vera e propria sarà quella impostata da voi.

Per impostare le dimensioni di pagina?

Cliccate su “ File” del menù principale, dovrebbe esserci “imposta pagina”. Dico dovrebbe perché la posizione di imposta pagina varia a seconda che utilizziate XP o Vista e ancora Word 2007 o Word precedenti.

In Microsoft PowerPoint cliccate File e poi Imposta Pagina, si aprirà la finestra illustrata nell’immagine qui sopra. Variando altezza e larghezza potete impostare la pagina come volete. E’ qui che io ho messo 10×21,2 cm per fare il mio volantino. L’orientamento del foglio va impostato orizzontale oppure verticale, in armonia con le dimensioni che date al vostro foglio di lavoro.