Internet offre moltissimi servizi e informazioni. Talmente tante, una marea,  che si parla di “navigare”.

E noi come facciamo a navigare in internet?

Per navigare in Internet è necessario utilizzare un programma particolare che si chiama browser ed è installato in tutti i computer che hanno il sistema operativo Windows. Noi useremo il browser più conosciuto: Internet Explorer, la cui icona è una grande lettera “e” azzurro puffo.
Per aprire il browser Internet Explorer, clicchiamo col tasto sinistro del mouse sull’icona che abbiamo appena descritto.

Aiuto! Non la trovo!
Ecco.. c’è sempre qualcuno che non sa dove andare a cercare la lettera puffo. 

l’icona “e” puffo descritta la trovate solitamente sulla schermata principale del vostro computer (che si chiama desktop) come quello della figura qui a sinistra – che però è il mio di desktop, voi non avete la mia tartaruga e i miei pescetti!

Se non riuscite a trovarla andate nell’angolo in basso a sinistra della schermata principale (desktop), dove c’è scritto Avvio (o Start).

Cliccando col tasto sinistro sopra Avvio si apre un elenco con tutti i programmi che sono stati installati sul vostro computer. Cercate Internet Explorer e cliccateci sopra col tasto sinistro del mouse.

Una volta trovato Internet Explorer ed avviato cliccandoci sopra col mouse, vedrete una schermata che può essere tutta bianca o impostata ad una pagina web scelta da chi ha installato il browser sul vostro computer.

E’ comodo però fare in modo che la pagina visualizzata dal browser appena lo aprite sia quella di Google. Per sapere come fare potete andare a leggervi (ma dopo pero!) la lezione specifica: il potere di scegliere la pagina iniziale del vostro browser.

E ora che faccio?? Voglio iniziare a navigare!

Avete aperto il browser. Bene. La parte fondamentale del browser è la barra degli indirizzi che si trova nella parte alta del browser e che serve a scrivere l’indirizzo internet di una pagina web.

Ora dovete scrivere l’indirizzo internet del sito web che volete vedere. Questo indirizzo si chiama URL

Come si fa? O conoscete a memoria l’URL, o lo sapete perchè ve lo hanno scritto da qualche parte oppure ve lo cercate da soli tramite un motore di ricerca (ad esempio Google). [Parleremo anche dei motori di ricerca ma adesso andiamo avanti col nostro discorso, se invece vuoi subito sapere del motore di ricerca puoi leggere l’articolo]

Gli indirizzi URL sono standard e del tipo:

Autore

Per una spiegazione accurata dell’URL riamando alla lezione URL e HTTP non sono parolacce. Parliamo di indirizzo internet

Attenzione! Perchè tutto funzioni e appaia il sito web che volete voi, dovete scrivere bene tutti i componenti dell’URL, compreso http://www. (http duepunti barra barra www punto). 

E non è cosa da poco se si è inesperti: un amico inesperto mi ha telefonato per chiedermi quante vudoppie doveva mettere per scrivere l’URL del sito della sua azienda… e tutti gli imprenditori hanno l’obbligo di conoscere l’url dei loro siti aziendali o ecommerce

Invio finale. Dopo aver inserito l’URL, premete INVIO (o anche ENTER) dalla tastiera. Si aprirà la pagina web o sito web che cercate.