La classificazione del colore serve a permetterti di fare confronti e a darti un criterio per stabilire quali sono i colori in armonia tra loro e quali in contrasto. Il colore è una fonte molto importante di informazioni e in questo post vediamo di scoprirle…

Pensa ad esempio al colore del cielo quando cambia il tempo: ti basta uno sguardo per raccogliere dati preziosi che contribuiranno a determinare il tuo comportamento, per esempio uscire con l’ombrello. Classificare i colori serve anche a definire la loro natura e gli effetti emotivi sulle persone.

Come si classificano i colori: Colori Primari

I colori principali sono 6:

  • Rosso
  • Giallo
  • Blu
  • Arancione
  • Verde
  • Viola

I 3 colori primari sono:

  • Rosso
  • Giallo
  • Blu

Da essi derivano tutti gli altri colori. Ecco la ruota dei colori primari:

i colori primari nella classificazione del colore
la ruota per la classificazione dei colori primari

Ogni colore primario ha infinite tonalità diverse ma ciascuna con una propria personalità, in grado di suscitare un’emozione in chi lo osserva.

Come si classificano i colori: Colori Secondari

I 3 colori secondari sono:

  • Arancione
  • Verde
  • Viola

Si ottengono combinando 2 colori primari adiacenti nella ruota:

  • l’arancione è dato dal rosso e giallo
  • il verde è dato da blu e giallo
  • il viola è dato dal rosso e blu

Ecco la ruota dei colori primari e dei colori secondari:

i colori secondari arricchiscono la classificazione
la ruota per la classificazione dei colori primari

Come si classificano i colori: Colori Terziari

I colori terziari sono 6. Si ottengono mescolando spicchi adiacenti della ruota dei primari + secondari:

  • rosso-arancio
  • giallo-arancio
  • rosso-viola
  • blu-viola
  • blu-verde
  • giallo-verde

Ecco la ruota dei colori terziari:

la ruota per la classificazione dei colori terziari
la ruota per la classificazione dei colori terziari

La temperatura di colore

Un ulteriore sistema di classificazione dei colori utilizza la temperatura di colore secondo cui le tonalità sono:

  • calde
  • fredde
  • neutre
temperatura di colore per classificare i colori
la ruota per la classificazione dei colori secondo la temperatura di colore

I colori caldi e il loro effetto primo piano

Tra i colori caldi trovi:

  • Rosso
  • Arancione
  • Giallo
  • Magenta
  • Giallo-Verde

Le persone associano i colori caldi alla felicità, al benessere fisico e alla sensazione di calore. Le tonalità calde sono armoniose, invitanti ed accoglienti. Di contro, possono essere noiose e monotone e ti conviene utilizzarle in combinazione con altri colori.

Qual’è il potere dei colori caldi?

  1. L’effetto visivo-prospettico di portare testo e immagini in primo piano.
  2. Infondono una percezione di urgenza perchè tendono ad avanzare la nostra percezione temporale.

I colori freddi e il loro effetto secondo piano

Tra i colori freddi trovi:

  • Verde
  • Verde mare
  • Viola
  • Blu
  • Azzurro
  • Ciano

I colori freddi danno l’impressione di professionalità ma anche la sensazione di freddezza e distacco. Le varietà pastello hanno un effetto psicologico calmante. Se non utilizzi sfumature e varietà cromatiche, gli oggetti di colore freddo risultano noiosi.

Qual’è l’effetto dei colori freddi?

  1. L’effetto visivo prospettico di portare in secondo piano gli oggetti, cosa che li rende adatti per gli sfondi. Il blu in particolare.
  2. I colori freddi rallentano la percezione del tempo e quindi infondono una sensazione di tranquillità e calma.
i colori danno un effetto prospettico ai siti web
effetto prospettico dei colori classificati come caldi e freddi

I colori neutri

Nessun colore è veramente neutro ma in generale si considerano neutri il nero, bianco, grigio e marrone.

  • Il Bianco è il più puro di tutti i colori e denota purezza e castità ma ha un significato diverso a seconda della coltura.
  • Il Grigio denota prudenza e umiltà.
  • Il significato del Nero dipende dalle culture.

Approfondimenti

Nozioni fondamentali sui colori: Il significato dei colori nel marketing e nel web design
Come reagiscono le persone al colore: Psicologia del colore nel Web Marketing
Scegliere i colori per il sito web: Combinazioni del colore nel web design

Conclusioni

La classificazione dei colori ha permesso di creare la ruota dei colori dalla quale puoi attingere tutte le tonalità che ti servono per la tua creatività. Conoscere i colori significa poterli usare a tuo vantaggio: come facciamo a Site Inside, la nostra agenzia web a Padova, quando creiamo ecommerce  e siti web ottimizzati puoi dare un effetto prospettico alle tue pagine web, puoi suscitare emozioni, puoi stimolare comportamenti.