Se vuoi scegliere delle combinazioni di colori devi rispettare delle regole di buon senso. La prima regola è scegliere solo 3 o 4 colori per il tuo sito web: un colore di sfondo e un altro paio per il testo e gli elementi che vuoi mettere in evidenza.

Come si fa a combinare il colore nel web design?

Ti sarà più facile tenere sotto controllo web design se progetti la pagina web prima in bianco e nero e poi aggiungi colore.

Ecco le altre regole che a Site Inside usiamo sempre durante la realizzazione siti web a Padova per abbinare i colori e scegliere le combinazioni più adatte a guidare il visitatore del sito attraverso la pagina web:

  • Usa un colore particolare ed inconsueto per attirare lo sguardo
  • Usa i colori per portare guidare gli occhi del lettore attraverso la pagina web
  • Usa il colore per suddividere le aree della tua pagina web
  • Usa il colore per racchiudere insieme aree collegate della tua pagina web
  • Usa i colori per organizzare le informazioni testuali

Le combinazioni di colori per gli sfondi delle pagine web

  • Non mettere testo chiaro su uno sfondo bianco o chiaro perchè diminuisce la leggibilità su schermo. Evita in particolare il bianco puro (#ffffff) su sfondo nero puro ( #000000).
  • Non mettere mai un testo blu su sfondo nero perchè l’occhio umano non riesce a distinguere nitidamente il confine tra il nero ed il blu stesso.

Come scegliere colori equilibrati e bilanciati

L’equilibrio tra i colori viene dalla ruota del bilanciamento cromatico. Da questa ruota puoi scegliere colori che attirino l’attenzione:

i colori opposti sulla ruota sono perfettamente equilibrati e non provocheranno un impatto negativo nel lettore.

la ruota dei bilanciamento dei colori fa parte delle basi per la combinazione dei colori
Ruota per il bilanciamento cormatico alla base della scelta per la combinazione dei colori

Come combinare i colori per vincere la monotonia

Se usi i colori singolarmente puoi stabilire uno stato d’animo generale ed anche legare insieme oggetti ed aree della pagina web.

Devi però considerare che il monocromatismo genera noia e di conseguenza perdita d’interesse da parte del visitatore.

I colori opposti nella ruota del bilanciamento sono un’ottima soluzione alla monotonia rendendo il sito web più accattivante a livello visivo.

Non eccedere perchè l’uso di più di 3 colori diminuisce l’effetto armonico.

Un colore caldo combinato con un colore freddo ti permette di creare effetti interessanti e gradevoli per la maggior parte delle persone, ad esempio:

  • giallo e viola
  • rosso e verde
  • blu e arancio
esempio di colori opposti, arancio e blu
esempio di colori opposti, arancio e blu
esempio di colori opposti: giallo e porpora
esempio di colori opposti: giallo e porpora
esempio di colori opposti:rosso e verde
esempio di colori opposti:rosso e verde

Fai attenzione al contrasto tra il colore degli sfondi ed il colore del testo. Tieni presente che l’occhio fa difficoltà a concentrarsi sui colori contrastanti e quindi il tuo lettore non leggerà a lungo un carattere arancio su sfondo blu. Un arancione molto chiaro con uno sfondo blu scuro si legge meglio.

L’efficacia delle triadi per un design armonico

Se scegli 3 colori opposti equidistanti solla ruota del bilanciamento puoi ottenere delle combinazioni efficaci chiamate triadi.

Ad esempio una triade è viola – arancione – verde.

Ruota cromatica che individua la triade viola-arancione-verde
Ruota cromatica che individua la triade viola-arancione-verde

Approfondimenti

Nozioni fondamentali sui colori: la classificazione dei colori
Come reagiscono le persone al colore: Psicologia del colore nel Web Marketing
Scegliere i colori per web: Il significato dei colori nel marketing e nel web design